Come insegnare la lingua? Come destrutturare l’antilingua dell’accoglienza? Come costruire insieme una lingua autentica, antiretorica? Le scuole, sia le tradizionali che quelle di italiano per stranieri, potrebbero assumere, oggi, una fondamentale funzione di sperimentazione democratica, oltre che didattica. A una condizione: che chi ci lavora ne sia consapevole, possegga gli strumenti adatti e sia disposto a sperimentarne di nuovi.

Articoli

Chiudi il menu