Il lavoro di comunità è il grande assente dallo scenario di questi anni. Senza un reale lavoro di comunità, nessuna situazione di povertà, fragilità, disintegrazione sociale può avere qualche chance di superamento, e non solo per quanto riguarda gli immigrati.

In questa sezione pubblichiamo riflessioni e interventi sulla storia, la teoria, i metodi e i modelli del lavoro di comunità; sul rapporto tra associazionismo e istituzioni; su sperimentazioni e pratiche che si ispirano al mutualismo; sui processi di istituzionalizzazione che interessano il pubblico e il privato sociale.

Articoli

Le diaspore iniziano a organizzarsi
Ahmed Diabate
Organizzare la comunità
Michael Gecan
La fine dell’accoglienza
Savino Claudio Reggente
Dentro al disordine
#
Quelli del metodo
Goffredo Fofi
La Nigeria oggi
Alessandro Jedlowski

Chiudi il menu