“Le strade del mondo”, scuola per attori dell’accoglienza, ha cercato fin da subito di essere una comunità di pensiero (l’azione, anzi, le azioni, quelle che vengono messe in campo a Nonantola come in altre aree dalla penisola, per ora, le raccontiamo e cerchiamo di connetterle). Nel corso di questi anni abbiamo incontrato e mano a mano coinvolto nel nostro ragionamento gruppi, associazioni, persone, amici con cui pensiamo e progettiamo le occasioni di formazione. In questa sezione cerchiamo di rendere conto degli scambi che più o meno direttamente cerchiamo di far confluire nei programmi e negli incontri della “scuola”.

Articoli

Il resto del mondo
Alessandro Jedlowski
Quale “scuola”
Asnada
Oltre l’accoglienza
Luigi Monti

Chiudi il menu